Succede a Urueña, paesino medievale nei pressi di Villadolid, in Spagna. In media, c’è una libreria ogni 30 abitanti